E’ arrivato il nuovo Continental SportContact 6

Conti SportContact6 11

E’ arrivato il nuovo Continental SportContact 6

Continental c’è. Dal 30 agosto al 1° settembre, Continental ha presentato alla stampa mondiale il nuovo SportContact 6,

Conti-SportContact6-11

che grazie al lavoro di tuning fatto dai tecnici di Hannover su mescola, struttura e disegno, migliora tutte le performance del modello precedente ContiSportContact 5P. Secondo i test interni realizzati da Continental, infatti, la precisione di guida è stata incrementata del 14%, la maneggevolezza su asciutto dell’11%, l’aderenza in pista del 4%, quella sul bagnato del 2%, comfort e durata del 7%.

csc6

E’ particolarmente significativo il fatto che sono stati migliorati allo stesso tempo due elementi opposti e non facilmente compatibili: la precisione di guida e l’aderenza su bagnato. Questo risultato è stato possibile grazie alla mescola Black Chili,  che è stata progettata per andare a colmare le micro asperità del manto stradale, aderendo ad esso in modo estremamente efficace.

Anche il disegno del battistrada contribuisce alla maneggevolezza e affidabilità: in funzione della dimensione del pneumatico, sono presenti tre o quattro scanalature centrali, che, insieme alla spalla, assicurano il trasferimento trasversale della forza, migliorando sensibilmente la trasmissione dei comandi dal volante all’asfalto.

Il terzo elemento distintivo è, infine, il nuovo materiale di rinforzo Aralon 350. Lo SportContact 6 è omologato per velocità fino a 350 km/h e per questo deve garantire una struttura in grado di sopportare l’enorme forza centrifuga che si sviluppa a velocità elevatissime. Con questo obiettivo i tecnici di Continental hanno sviluppato una struttura innovativa in grado di gestire con efficacia le forze in gioco, restituendo al veicolo la massima sicurezza.

Lo SportContact 6 viene prodotto in Germania, nello stabilimento di Korbach, ed è già disponibile in 41 misure per cerchi da 19 a 23 pollici.

Il target di riferimento per questo prodotto sono le vetture più sportive e performanti, come Audi R8, Porsche 911, BMW M5 e Mercedes AMG.

Lascia un Commento

Si deve essere il log in per inviare un commento.